Grandi Store o piccole Boutique???L’importanza della vendita assistita…..

Avete notato la confusione assurda che c’è nei grandi store di abbigliamento???Musica a tutto volume  assistenti alle vendite inesistenti alle quali non si può chiedere nessuna informazione e gente tanta gente che sembra essere disorientata!Viceversa quando ci si reca nelle boutique di città troviamo tutto un altro modus operandi,sottofondo musicale,display e relle ordinate a modo, assistenti alle vendite professionali pronte a seguire le clienti dando consigli sugli outfit da indossare spiegando tessuti e vestibilità indirizzando i clienti a un acquisto giusto secondo le reali esigenze e la propria fisicità!Questo tipo di vendita si chiama ‘vendita assistita’e a mio avviso risulta essere la migliore giacché rivolgendosi a degli esperti del settore efficienti sia per esperienza lavorativa che per conoscenza di tessuti,adattabilità e dettagli lo shopping non è mai sbagliato e in più è come avere un personal shopping,con relativa consulenza,del tutto gratuito!Quindi care amiche fashion se volete fare acquisti ad hoc e particolari tralasciate i grandi store preferendo ad essi le piccole boutique dove troverete professionalità e stile…….La vostra blogger mammaestile Teresa Locuoco 

Annunci

Occhiali che passione……

E già la mia passione sono gli occhiali da sole e da vista giacchè non porto le lenti a contatto tanto da cambiare montatura ogni due anni!!!Durante la Fashion Week milanese tutti i giganti della moda hanno aggiunto alle loro passerelle questo indispensabile accessorio sia per le donne che per gli uomini esaltandone così la parte  funzionale e fashion.Li troviamo grandi e dalla forma quadrata impreziositi da strass in Gucci che ha anche rivisitato i Ray.Ban ingrandendo la classica goccia utilizzata non tanto per proteggersi dal sole ma come veri e propri occhiali da vista!La raffinata Prada allunga i laterali della montatura  a forma di gattina rendendo così lo sguardo ammiccante e iperfemminile mentre Fendi arricchisce gli occhiali da diva con dei disegni geometrici!Tondeggiandi dai colori decisi come il rosso o il nero Blumarine dona un pò stile hollywoodiano  con i mini strass sulle punte frontali.In fine troviamo le maxi montature di Dolce&Gabbana con disegni floreali su base bianca o in edizione limitata con base ultra colorata  raffigurante i carretti siciliani!Qualunque forma o fantasia abbiano gli occhiali, da sole sopratutto,sono un must have per tutte noi che con la loro schermatura ci sentiamo belle e affascinanti!Personalmente non posso farne a meno e poichè sono la mia passione vario dallo stile casual a quello da diva.Oggi sono un pò figlia dei fiori.

La vostra blogger mammaestile Teresa Locuoco.  

Un capo cool per l’estate?Gli abiti lunghi!

Corto?no lungo!Si ragazze proprio così  gli abiti lunghi che coprono le gambe lasciandole  intravedere dagli spacchi laterali o dalle trasparenze dei tessuti leggeri come la seta,saranno un must dell’estate 2016!Fantasie floreali,maxi righe,tinte uniche,  fantasie etniche e farfalle questi i temi dei long dress che calcano le passerelle da Valentino a Chloè passando per Blugirl sino ad arrivare a Yves Laurent!Anche nei marchi pretaporter come Nolita e Sistes’troviamo i longdress dove i primi usano  fantasie particolari mescolando fiori e immagini retrò e i secondi   tinte uniche dalle tonalità forti come il fuxia o il verde militare!Abbiamo quindi solo l’imbarazzo della scelta per essere glamour e pratiche allo stesso tempo ed essere belle e cool per noi e i nostri bimbi!

La vostra blogger mammaestile Teresa Locuoco….

Bomber il giubbotto di tendenza del 2016

Dopo l’intramontabile ‘chiodo’coloratissimo cortissimo o classic,ritorna in auge un altro giubbotto dal gusto street style sto appunto parlando del bomber originariamente creato per i piloti ma subito entrato a far parte dell’abbigliamento come capo cool sia maschile che femminile!Tutte le più grandi case di moda da Gucci a Marc Jacobs passando per Stella McCartney  per finire a Chloè lo esaltono nelle loro passerelle  estive 2016 e in quelle invernali 2017 abbinandolo non solo al jeans ma anche e sopratutto a mini dress,gonne lunghe a pieghe o longhette e pantaloni total black a vita alta creando così lo stile street style e sporty chic.Marc Jacobs lo tempesta di spille e vari stemmi abbinandolo ai classici pantaloni tartan a vita altissima.A mio parere il ritorno del bomber dall’uso più chic è  si trendy  ma anche un fatto di stile che ci rende originali e uniche!La vostra blogger mammaestile Teresa Locuoco.

Pelle morbida e pulita con lo struccante bifasico Purblevet di Yves Rocher

Per noi donne l’elasticità e la morbidezza del viso sono caratteristiche fondamentali per cui cerchiamo di curare la nostra pelle il più possibile utilizzando creme antirughe e non,latte detergente acqua micellare e la sera dopo aver trascorso un’intera giornata con il trucco non vediamo l’ora di struccarci e rilassarci!Personalmente la fase dello struccarsi è fondamentale ed è per questo che ho provato tantissimi prodotti come ad esempio le salviettine struccanti senz’altro pratiche e dall’uso veloce ma che mi arrossavano le gote se non sciacquavo subito il viso!Così,grazie alla collaborazione con Yves Rocher,ho provato lo struccante bifasico per occhi ‘purblevet’con estratti di fiordaliso .Si tratta di un prodotto straordinario che elimina il trucco istantaneamente senza residui  ma la cosa fantastica è la morbidezza e la freschezza che lascia sul viso senza necessità di risciacquo. Nonostante sia uno struccante occhi lo si può utilizzare per tutto il viso.Anche il prezzo è modico perchè parliamo di 4.95€ per un flacone di 125 ml!Non richiede una grande quantità di prodotto per ogni uso!Lo consiglio a tutte voi  qualunque età abbiate se volete una bella pelle!Oltre lo struccante occhi di questa linea esiste anche l’acqua struccante viso ed  occhi 200ml €5.95 e lo struccante delicato occhi sensibili 125ml €4.95. La vostra blogger mammaestile Teresa Locuoco