Donne,eleganza e stile……

 

‘Le donne insignificanti subiscono la moda,le presuntuose la esagerano,quelle di buon gusto scendono a patti con lei.’Citazione verace e molto esplicativa in quanto racchiude in essa cio’che ogni donna,di qualunque eta’e stato sociale,dovrebbe seguire nel momento stesso in cui comincia a vestirsi truccarsi e pettinarsi!Ho come l’impressione che ci si vesta ci si trucchi e ci si pettini tanto per,capendo poco come ci si deve preparare per affrontare la vita quotidiana,professionale e sociale!Il trucco per essere sempre chic e’semplicissimo ossia  osservare il proprio fisico se e’robusto,magro,ossuto o curvy!Dopodicche’si puo’fare un sano shopping(affidandosi a chi ha esperienza nel settore ovvero addetti alle vendite  dei negozi o boutique di citta’dove  il cliente viene guidato e seguito senza fretta o troppa confusione) e cominciare a utilizzare capi adatti al nostro fisico.Se si e’un tipo curvy non si puo’pretendere d’indossare capi streck che strizzano o fantasie eccessive ma al contrario si devono preferire capi che avvolgono la silhouette tralasciando definitivamente pantaloni a vita bassa o mini,preferendo il pantalone e longuette a vita alta che allungano la figura modellando con eleganza ,evitandoal contrario della vita bassa,di stringere troppo sui fianchi facendo cosi’uscire i rotolini!Anche la donna troppo magra deve trovare un giusto compromesso con il proprio fisico,indossando capi non troppo over ma prediligere mini dress o abiti kimono ,gonne a balze o gonne elasticizzate e soprattutto non utilizzare il total black in quanto sembrerebbero dei  grissini e non persone.Un altro aspetto importante e’la sana abitudine di prepararsi truccarsi e pettinarsi con cura non solo quando dobbiamo recarci a lavoro o uscire per occasioni formali ma anche quando andiamo a fare la spesa,accompagniamo i bambini a scuola o alle varie attivita’perche’essere una donna stilosa ed elegante significa  avere una buona autostima  e una grande consapevolezza di se sapendo scegliere senza correre dietro alle mode del momento soprattutto se queste non si addicono al proprio fisico ma avere uno stile personale al fine di creare un’armonia tra corpo anima e stile capace di renderci cosi’eleganti e stilose da farci Ricordare e non Notare! Teresa

P.s.Importante se vi piace il mio modo di scrivere e cio’che scrivo votate il mio blog Mammaestile1975 su  htt://blog.grazia.it  cliccateci sopra andate su menu’cliccatelo scendete sino alla voce IT BLOGGERS cliccateci sopra e scendete sino alla voce rossa WE WANT YOU cliccatela e andate su Mammaestile1975 e cliccate per votare sul cuore rosso!

 

Maschietti e femminuccie……

Stamattina ho letto la lettera di una mamma dedicata alle mamme dei figli maschi!Bellissima e tanto significativa poiche’mette in risalto la pazienza e l’amore che noi mamme dei maschietti mettiamo nell’educazione e nel   rapporto che instauriamo con loro!Mi ha tanto colpito una frase che dice’Essere mamma di un maschio e’meravigliosa scoperta,perche’in fondo i maschi mica li avevi capiti cosi’bene ed essere mamma di un maschio e’responsabilita’e onore di crescere un uomo per bene’.Verissimo ,perche’care ragazze crescere un maschio e’davvero faticoso in quanto a differenza di noi donne loro sin da piccoli hanno bisogno di piu’attenzioni e di piu’amore per sentirsi piu’sicuri!Le bimbe,definite il sesso debole,per contro sono piu’intraprendenti sicure di cio’che fanno e fin da subito risultano essere indipendenti e dico questo perche’vedo la differenza tra i miei nipotini maschi e la mia nipotina(la mia princess)loro sorella.Ciononostante essere mamma di un maschietto e’ bellissimo ti completa come persona perche’entri a far parte del loro mondo avendo cosi’una visione completa dell’emisfero sia maschile che femminile,cosa che gli uomini non capiranno mai!!!!Concludo ripetendo che essere mamma di un maschio e’onore e responsabilita’di crescere un uomo per bene perche’quello che sono la sua educazione, formazione e rispetto per il modo,le persone e le donne dipende dal modo di amare rispettare  e vivere la vita da noi che siamo Mamme  Donne ed Educatrici! Teresasimbolo_femmina_maschio_250

 P.S se vi piace come e cosa scrivo votatemi su http://blogger.grazia.it/  cliccateci sopra poi cliccate su menu’scorrete sino alla voce IT BLOGGERS cliccate e scendete sino alla voce rossa WE WANT YOU cliccate e andate su MAMMAESTILE 1975 cliccate e ricliccate sul cuore rosso esprimendo cosi’ la votazione!anteprimagrazia 2

Tiffany solo due mesi di vita……..

Stamattina  sulla mia pagina facebook stavo condividendo il post del concorso di Grazia ‘Blogger we want you’quando a un certo punto la mia felicita’viene interrotta dalla pubblicazione di un articolo che porta il titolo’Morte della piccola Tiffany e’stata fatale la pulizia del naso’.Mi fermo clicco e comincio a leggere………procedure che tutte noi mamme abbiamo fatto sui nostri figli ovvero usare la soluzione fisiologica per aspirare il muco e renderli liberi da raffreddori vari anche in tenerissima eta’!Bene per i genitori e la piccola Tiffany non e’stato cosi’semplice perche’liberare il nasino della piccola di due mesi ha causato problemi al cuore che ne hanno causato il decesso!Per capire di piu’questa triste storia vi allego il link dell’articolo in questione!http://www.torinotoday.it/#_ga=1.162325749.870129225.1455209246

Comunque sia di fronte certi avvenimenti si rimane senza parole!

Concorso Liebster award discover new blogs.

Buonasera sono stata nominata dalla blogger Valentina Rivieri di ilgiallodicaro@gmail.com .Sono strafelice e ringrazio Valentina Rivieri.logo nuovo concorso

Rispondo alle 11 domande: 

1 Com’e’nata l’idea del tuo blog?

L’idea del mio blog nasce dall’esigenza di condividere esperienze,stati d’animo e consigli di stile trucco e parrucco con persone nuove che non conosco,ma soprattutto dal piacere che ho nello scrivere!

2 Quanto tenpo dedichi al blog?

Due tre ore al giorno!Se avessi piu’tempo lo farei di continuo ma gestendo un negozio di abbigliamento donna lo faccio giornalmente un due tre ore!

3 Cosa fai nella vita?

gestisco un negozio di abbigliamento donna da 12 anni e in piu’faccio la mamma!

4 Cos’ami fare con il tuo/oi bambino/ni?

Uscire insieme a lui e altre mamme e binbi e in piscina al corso di nuoto!

5 Qual’e’il tuo sogno nel cassetto?

Diventare una donna importante per il sociale!

6 Qual’e’il libro che hai amato di piu’?

Piccole donne e Piccole donne crescono.

7 Qual’e’il piatto che adori di piu’in assoluto?

Il tortino di melanzane preparato dalla mia mamma!

8 Cosa avresti voluto fare da grande?

La psicologa compiendo delle missioni in Africa dai bimbi disagiati!

9 Qual’e’il tuo difetto piu’grande?

Sono un po’permalosa.

10 Che musica ascolti?

Rock e pop.Il mio amore grande e’Vasco.

11 Di cosa parli nel tuo blog?

Nel mio blog mammaestile parlo di consigli di stile per noi mamme,per i nostri piccoli,del sociale dedicando anche una parte agli stati d’animo e alle varie esperienze.

Le mie 11 domande alle quali devono rispondere le neoblogger:

1 Com’e’nata l’idea del tuo blog?

2 Quali sono i tuoi interessi?

3 Cosa fai nella vita?

4 Che rapporto hai con i tuoi figli?

5 Dicono di te…?

6 Di cosa parli nel tuo blog?

7 Ti senti piu’casual o chic?

8 Che rapporto hai con le tue amiche e sorelle o fratelli?

9 Il tuo piu’grande difetto?

10 Che fai nella vita?

11 Quanta importanza dai alla vita lavorativa e sociale?

Blogger da me nominate:

edico Chirurgo,Omeopata & Omotossicologa ROMA http://tizianalarocca.blogspot.it

http://www.mammatoday.com/

http://www.ilcaffedellemamme.it

http://maggioromanzotweet.blogspot.com/

http://tizianalarocca.blogspot.it/

https://piccolemammecrescono.it/

http://homemade-ideas.blogspot.it/

Ragazze quello che dovete fare per partecipare al concorso e’nominare la blogger che vi ha candidate,seguirla,rispondere alle domande che vi sono state fatte,nominare altre blogger ed elaborare per loro altre 11 domande pubblicare il logo del concorso!

Outfit da giorno baby boy….

Come vi ho gia’accennato nella presentazione sono mamma del piccolo Alfredo di 16 mesi.Bene il bimbo, come del resto noi adulti ,ha bisogno di outfit giornalieri per l’asilo le feste e le uscite con mamma e papa’quindi qualche giorno fa mi sono recata da H&M dove ho comprato qualche capo come jeans skynny,t-shirt con logo Batman,felpe fantasia Disney,camicia con papillon, giubbino berretto ,pigiami Snoopy e scarpe!Apparte lo stile trendy e la qualita’discreta,credo che questi negozi lowcost siano fantastici per poter vestire i banbini che crescono dall’oggi al domani con una velocita’impressionante.Ovviamente il discorso cambia se dobbiamo acquistare capi piu’ricercati per i quali preferisco 100 volte le boutique di citta’dove si trova una maggiore qualita’e una maggiore ricercatezza nei tessuti e nei modelli!Vi accorgerete della differenza di ‘qualita’e ‘ricercatezza di stile’anche dalle immagini che postero’,personalmente mi accorgo della qualita’dei tessuti dalle vetrine dove la pregiatezza degli stessi e’palesemente evidente.Ditte come’Il Gufo”Save the Duck”Monnalisa’garantiscono una maggiore qualita’e uno stile duraturo nel tempo  rispetto ai capi lowcost!Quindi care colleghe mamme SI ai negozi Lowcost per il nido e le varie attivita’extrascolastiche ,ma un grande  SI anche per le boutique di citta’per le occasioni o il giornaliero piu’chic!Teresa

L’arma vincente?Il sorriso(smile style)

Buongiorno a tutte stamattina voglio parlare di un accessorio fondamentale non solo per noi donne ma anche per i signori uomini ovvero il ‘sorriso’. Si parla tantissimo di look tendenze e stili da seguire per essere piacenti ma si trascura un aspetto fondamentale di noi ‘genere umano’quello di ‘sorridere’!Sorridere fa bene all’anima e ci rende belli attraenti simpatici seducenti e piacenti.Interloquire con le persone sorridendo distende i rapporti e fa  si che le cose dette ,piacevoli o non,vengano percepite meglio.Ma poi vogliamo davvero rinunciare alla cosa che nessuno mai potra’toglierci?il sorriso?Jim Morrison diceva’Sorridi anche se e’un sorriso triste perche’piu’triste di un sorriso triste c’e’l’incapacita’di non saper sorridere’. Quindi sorridiamo e doniamo sorrisi ai nostri piccoli e a coloro i quali incontriamo sulla nostra strada in questo modo saremo vincenti dando un’impressione positiva e glamour.Teresapopup_sorriso  Continua a leggere