L’antismagliature più efficace e indicato per le gestanti?’Rilastil crema smagliature’

Quando si è in gravidanza si sa il corpo di noi donne subisce dei cambiamenti che vengono da noi più o meno accettati!Ricordo che mi sentivo veramente bella,avvolta da un’aurea speciale che emanava serenità e gioia a chiunque mi stesse vicino.Nonostante ciò avevo una fissa…..la comparsa sulla pancia delle smagliature!Non volevo assolutamente usare oli pieni di paraffina,creme che promettevano il miracolo e che contenevano componenti chimici assurdi,così parlando con una mia amica farmacista ho conosciuto la crema smagliature 200ml di Rilastil.Ragazze meravigliosa priva di odori nauseabondi,paraffina o petrolatum,con un rapido assorbimento e una resa della pelle elasticissima!Nessuna smagliatura sulla mia pancia ne durante la gravidanza ,ne dopo il parto!!!Ve ne consiglio l’uso garantendo la qualità e convenienza,molto spesso la si trova nel formato doppio ad un prezzo che si aggira intorno ai 45/50€ con la durata del trattamento di circa due mesi!Prendersi cura di se stesse ci fa sentire donne in un momento particolare,qual’è la gravidanza dove gli ormoni ci fanno vivere con lunaticità i nostri cambiamenti!La vostra blogger Mammaestile Teresa Locuoco

22222

Il mio primo matrimonio come wedding planner e l’unione tra colleghe donne….

 29 aprile 2017… Per noi ‘Style Event’ è stata una giornata particolarmente bella,stimolante ricca di novità importanti perché abbiamo partecipato ad un matrimonio in veste  di wedding planner,grazie ad un’amica che da anni esercita la professione e ci ha invitate a prendere parte ad un matrimonio da lei organizzato,in veste appunto,di wedding planner!L’emozione era a mille,abbiamo toccato con mano ciò che significa curare la regia del giorno del matrimonio,dalla coordinazione dei tempi alla collaborazione con il banqueting,fiorista,location.Tutto era perfetto non c’era nulla fuori posto,giusti i tempi dati agli sposi,invitati e fornitori!l’allestimento dei tavoli e del bar, il tableau de mariage e lo spazio photo booth originali e very very nice.Adesso, immaginavamo che tutto fosse inappuntabile quando si affida uno dei giorni più belli della propria vita a delle professioniste del settore,ma una cosa è immaginare, un’altra cosa è organizzare e vivere quel giorno,non tuo ma di altri con passione,sentimento e professionalità,che inizia ad  essere  organizzato  un anno prima progettando i vari step da seguire…Faticoso e non semplice,ma bellissimo e gratificante nello stesso tempo.La collaborazione con Cristina e Paola è stata preziosa e positiva e ha rafforzato sempre di più l’idea che ho da sempre,l’unione tra donne è solo che positiva!Concludo con la certezza che rivolgersi a noi Wedding planner significa scegliere di non vivere  stress durante i preparativi,vivere il Wedding’s day con gioia e relax,avendo la certezza che saranno i dettagli a fare la differenza e a dare stile al proprio wedding’s day!La vostra blogger Mammaestile Teresa Locuoco

Wedding_planlogo style

Leggete il nostro sito di wedding party e fashion planner…..

Come già sapete da più di sei mesi ho chiuso il mio negozio di abbigliamento Link donna,intraprendendo così una nuova attività quella dell event planner,occupandomi dell’organizzazione party,matrimoni,eventi fashion e meeting!Lavoro interessantissimo al quale dedicherò il mio prossimo articolo.Intanto però voglio segnalarvi il mio nuovo sito che potete visitare per poi contattarmi se avete volete organizzare un evento particolare,originale e unico!Il sito è il seguente:

http//style-event7.webnode.itlogo style

Gli anni ’20?Anni in cui si fondono e si sviluppano eleganza e stile!

Mi è stato chiesto più volte quali fossero gli anni  che a mio avviso fossero sinonimo di eleganza e stile!Be senza nessun dubbio ho sempre risposto gli ‘anni 20′!Eleganza e stile diventano un connubbio fondamentale negli abiti femminili,che risultano essere scintillanti e glam con piccole spalline e frange lungo le gambe ,indossati per i party e le cene più’in’,dove le donne cominciano a partecipare con maggiore autonomia,fumando sigarette con i bocchini, conversando con gli uomini di argomenti sociali e bevendo wisky.Collane di perle lunghissime,piume,boa,lustrini e le mitiche Mary Jane,le scarpe con punta tonda cinturino alla caviglia tacco medio, diventate oggi ever green con il tacco più alto,completavano gli outfit dal sapore glamour,dando così origine alle ‘Flapper girl’.Sul fronte più casual e pratico per la donna si creano i primi pantaloni e tailleur da un’icona di stile,come Coco Chanel,che avendo scoperto la morbidezza e comodità del jersey crea la prima collezione androgina per la donna!Il tubino nero s’impone come capo must in tutti gli armadi delle donne dando così inizio a un’epoca ancora in auge.Anche i capelli si accorciano,il caschetto con la frangia diventa stiloso e alla portata di tutti,si usa la cloce per coprirsi dal freddo e avere un tocco di eleganza in più!Guardando le foto del passato,mi rendo sempre più conto che gli anni ’20 sono stati i precursori dei nostri outfif!!!!Anche noi,come le Flapper Girl e Chanel, cerchiamo la rinascita a una guerra sociale,economica e politica,che sta logorando le nostre anime rendendoci inclini all’individualità…… La vostra blogger Mammaestile Teresa Locuoco  

N.B se si presen

 

Sei una fashion victim???Allora fa per te il tailleur pigiama!!!

E’con la signora dell’eleganza e del glamour che il pigiama assume un aspetto  raffinato e signorile,tanto da indossarlo con una lunga collana di perle e farsi fotografare!Erano gli anni 20′ 30’quando Coco Chanel si fa fotografare con un raffinato pigiama in seta mettendone in risalto lo stile e la semplicità di un capo che si usa per dormire ma che risulta, per l’icona dello stile,così glamour da essere usato per uno scatto importante!Nel 2009 viene rivisitato da Dolce&Gabbana che creano una capsule collection indossata dalle più fashion victim della moda e oggi nell’autunno 2016/2017 lo  ripropongono nelle fantasie floreali e con essi le altre case di alta moda come la maison Missoni che propone il taieller pigiama nel colore rosa cipria spezzato da dettagli neri,Alberta Ferretti nel velluto nero con intarsi sulle spalle….Pioniera di questa tendenza è sicuramente Barbara D’urso che con grande disinvoltura lo indossa la domenica pomeriggio nel suo programma televisivo!!!Lo si può indossare per intero o mettere solo la camicia pigiama con i jeans per renderlo più spiritoso ma  nonostante questo trend venga affermato dalle grande case di moda devo dire che in me non ha suscitato un grande entusiasmo perché penso che si, il pigiama dev’essere chic, ma per mettersi in totale relax nella propria abitazione per essere sempre curata per se stesse il marito i figli e per gli eventuali ospiti inaspettati!!!Care amiche essere fashion si ma victim no!!!!La vostra blogger mammaestile Teresa Locuoco…..

 

Accessorio cool per l’autunno inverno??? Lo zaino!

Erano gli anni ’90 quando lo zaino comincia ad essere usato non solo come accessorio per la scuola o per lo sport ma anche come accessorio fashion!Ritorna alla ribalta dalla primavera scorsa prendendosi pian piano un grande spazio nell’uso del quotidiano femminile sostituendo la borsa sia essa elegante o casual!Pratico,spazioso e very cool lo zaino viene usato per il lavoro,lo shopping e le serate glam!Lo troviamo nella veste ‘robot’lanciato dalla Maison Pradaprada-capsule-zaino-robotspiritoso con le frange di Yves Saint Laurentzaino-in-suede-con-frange-saint-laurentnel bi colore di Guccizaino-gucci e nella spiritosa veste  in pelle nera con applicazioni floreali di Fendi!Per le più rock suggerisco lo zaino in pelle nera con borchie prodotto da Michael Kors,Patrizia Pepe e tutti i produttori di accessori moda dai prezzi più contenuti inseriti negli store come Primadonna , Tata e Zara!(pelle nera e borchie il mio mix preferito)

Si possono trovare zaini fashion anche nei mercatini vintage dove spulciando spulciando si trovano delle vere chicche come gli zaini in pelle dal classico colore marrone dal gusto Londinese! Carinissimi e cool sono anche gli zaini trapuntati dai colori brillanti come l’oro e l’argento quasi a ricordare dei piumini!

Se prima lo zaino veniva indossato su entrambe le spalle adesso lo si porta solo su di una avendo così un tocco di classe pur usando un accessorio che nasce per un uso più pratico che chic!A questo punto resta solo scegliere lo zaino che più si addice alla nostra personalità!!!Io non ho dubbi pelle nera con borchie!La vostra blogger mammaestile Teresa Locuoco….

Make Up d’autunno

Ebbene si l’autunno è arrivato e con esso il cambiamento di stile trucco e parrucco!I colori cambiano e si passa dalle tonalità chiare alle tonalità più scure come i rossetti prugna,viola e per le più dark neri.Ever green per tutte le stagioni è senza ombra di dubbio l’elegante e stiloso rossetto rosso da indossare sia di giorno che di sera sia esso brillante o matto!così da  Dior a Chanel,passando per Yves Laurent e Lancome il red lipstick risulta essere un’icona di stile e femminilità!

 

Ovviamente se si punta a colorare le labbra con le tonalità forti gli occhi non devono essere molto truccati ma viceversa  naturali con un filo di matita o  eyeliner appena accennati!Anche il make up occhi risulta essere estremamente particolare questo autunno infatti si va da uno ‘smokey eyes sofisticati’ dalle tonalità scure come il nero o il blu.Anche strass e brillantini colorati vengono utilizzati per mettere in risalto lo sguardo o con delle applicazioni come quelle descritte oppure con degli ombretti luccicanti!Raccomandazione finale qualunque trucco si usi raccomando sempre di usare prima di ogni applicazione una buona crema idratante e a fine giornata struccarsi sempre con acqua micellare idratando nuovamente la pelle con la crema!La vostra blogger mammaestile Teresa Locuoco…..